SHARE

Nei prossimi giorni dovrò organizzare una cena di Natale con amici e  ho deciso di preparare un primo piatto delizioso e allo stesso tempo particolare! Ho pensato però che per ricreare la magia dell’atmosfera natalizia, preferibilmente a stile white, ho bisogno di un buon alleato per accompagnare questo piatto e rendere la tavola più magica e glamour. E proprio come piace a me non potevo scegliere che lui: Sergio Mionetto White Time.

Mionetto rappresenta per me un’icona inconfondibile dello stile delle bollicine di qui vi ho parlato anche qui, che per i party e queste vacanze invernali si è vestito di “White”.  Il suo packaging white ed orange esprime tutto ciò che sto ricercando, un cuvée con nuance di piccoli fiori bianchi, miele e mele selvatiche e un perlage sottile e intenso e una corposità moderata. Insomma uno spumante versatile che va consumato con l’aggiunta di ghiaccio o servito molto freddo ed è il tocco magico per accompagnare finger food salati al formaggio o al salmone, risotti con zucca o cavolfiore,zuppe, o se si ha voglia di ricreare drink dove l’ingrediente segreto è Sergio White.

Un gusto avvolgente che accompagnerà in perfetta sintonia il primo piatto che voglio preparare, un risotto semplice da preparare ma dal gusto molto raffinato. : il risotto con zucca e noci al Mionetto.

Il risotto va accompagnato con lo stesso Mionetto White Time utilizzato nella preparazione.

Ingredienti per 4 persone:

  • 240 gr di riso
  • 100 ml di Mionetto White Time
  • 1 scalogno
  • 300 ml di brodo vegetale (preferibilmente preparato in casa con 1 carota, 1 stelo si sedano ed 1 patata)
  • 20 gr di scamorza grattuggiata
  • 50 gr di noce
  • 1 noce di burro
  • sale
  • olio

preparazione: 5

cottura: 35 min

totale: 40 min

 

Preparare il brodo in un pentolino aggiungere una carota, uno stelo di sedano ed una patata tagliata a metà e far bollire per circa 15 min.

In una padella versare un pò di olio e mettere a soffriggere lo scalogno e dopo qualche minuto aggiungere la zucca tagliata precedentemente a cubetti. Aggiungere un cucchiaio di brodo e lasciar cuore per circa 10 min. Frullare la zucca e lo scalogno in modo da creare una crema stesso nella padella ( fare questo passaggio a fuoco spento però). Versare il riso nella crema di zucca ottenuta e aggiungere il Mionetto White Time e girare fino a quando il riso non sarà cotto, versando di tanto in tanto il brodo preparato.

Servire in un piatto con della scamorza grattugiata e aggiungere delle noci tostate. Et voilà.

Sono sicura che la semplicità e raffinatezza di questo piatto conquisterà tutti.

 

#Mionetto #MionettoWhiteTime #ad

SHARE
Previous articleCrema viso Tuscany Farm e la linea Buon Bagnolatte
Next articleBuoni propositi 2019 : 3 app utili da scaricare
Laureanda in Farmacia e nel tempo libero una beauty e fashion blogger italiana e lifestyle influencer. Founder del blog Fify's White Room dal 2015. La filosofia del mio blog è la continua voglia del sapere, di scoprire, toccare ed ammirare ciò che cerco e che mi viene proposto. Amo fotografare e viaggiare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.